Mouse laser o mouse ottico: caratteristiche dei prodotti e consumi

I mouse sono accessori importanti per i propri dispositivi informatici. Direi anzi che sono fondamentali. Infatti il compito di questi apparecchi è quello di permetterci di muovere, tramite l’ausilio di un cursore (di solito una piccola freccia), attraverso l’interfaccia grafica del nostro sistema operativo.

Sarebbe perciò impossibile (o quasi) utilizzare il nostro computer senza l’ausilio di un mouse.

Di questi dispositivi ne esistono in commercio molti modelli e di moltissime tipologie. Ognuno di questi tipi viene classificato con un determinato nome, in base a delle caratteristiche ben precise (come la forma o la destinazione di uso finale). Una delle caratteristiche che differenzia un mouse piuttosto che da un altro, è il tipo di sensore situato sotto al mouse.

Quali sono i due tipi di sensore più comuni: il mouse con sensore laser e il mouse con sensore ottico

In commercio i mouse più venduti hanno di solito un sensore laser o un sensore di tipo ottico. Il mouse con sensore ottico (ossia a LED) è probabilmente quello più venduto in commercio. Questo sensore caratterizza mouse dotati di una grande precisione e velocità, risultando perciò un ottimo compagno di lavoro e di gaming. Tuttavia lo svantaggio dei mouse a LED è quello di funzionare molto male in superfici lisce (ad esempio in tavoli di vetro).

Il mouse a sensore laser invece sono dispositivi che non hanno alcun problema a funzionare su superfici lisce come anche il vetro, e inoltre hanno il vantaggio di essere anche più precisi e fluidi dei mouse a sensore ottico. Tuttavia con i mouse a sensore laser potremo andare in contro ad alcuni problemi dovuti alla polvere. Quello relativo alla polvere è infatti problema principale per questo tipo di apparecchio, ed è il motivo per cui molti preferiscono l’acquisto di un mouse a LED.

Cosa controllare oltre al tipo di sensore quando acquistiamo un mouse

Quando si acquista un mouse, oltre al tipo di sensore ci sono altri fattori da controllare. Il primo di questi a mio parere è quello di capire se vogliamo un mouse con filo (cablato) o senza filo (wireless).

Questo ci permetterà così di eliminare dalla “lista” almeno una discreta parte di mouse che non rientrano in questa caratteristica. Così facendo la nostra scelta finale sarà molto velocizzata.

Perché acquistare un mouse con cavo e perché invece acquistarne uno senza cavo

Acquistare un mouse senza cavo è la scelta più consigliata per tutti coloro che viaggiano molto e passano molto tempo davanti al pc (come i professionisti). Questo perché avere un dispositivo senza cavo ci permetterà di muoverlo più liberamente, e inoltre farà anche sì che il mouse risulti più leggero.

Nel caso di coloro che viaggiano molto (come anche gli studenti ad esempio) avere un mouse senza filo è particolarmente comodo perché è meno ingombrante, sia perché senza cavo, sia perché in alcuni casi non avremo bisogno di alcun ripetitore per utilizzarlo (in quelli Bluetooth).

L’acquisto di un mouse con cavo USB è invece consigliato a tutti coloro che hanno bisogno di un mouse altamente preciso e affidabile, che non si spenga mai neanche per un secondo. Ciò è indicato soprattutto per professionisti e videogiocatori, che hanno bisogno di un apparecchio che sia perfetto in tutto e per tutto.

Conclusione finale

Come avrete ben capito le variabili da prendere in considerazione quando si acquista un mouse non sono così poche. La scelta finale andrà poi in base alle vostre esigenze, che dovete mettere in prima linea. Il mio consiglio è quello di controllare sempre e comunque le recensioni dei vari utenti Amazon. Inoltre è molto importante controllare le specifiche tecniche del prodotto che vi interessa, così da essere sicuri che faccia al caso vostro.

Sono studente di Scienze della comunicazione all’Università di Pisa. Collaboro saltuariamente con alcuni quotidiani e riviste locali e online. Nel 2019 ho esordito come poeta e scrittore con il libro “Rum e Cioccolato”. Sono un grande appassionato di computer, informatica, e tecnologia in generale da molti anni. Il mio obiettivo è quello di aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, con l’ausilio di parole semplici ed essenziali.

Back to top
menu
sceltamouse.it